Amministrazione trasparente Albo on line Codice di comportamento Miur Scuola in Chiaro Circolari Formazione Bacheca RSU DDaD Dicono di noi

Fondi Strutturali Europei PON

 

pon

Esame di Stato

esame stato

Alternanza scuola-lavoro

alternanza sl

Sitemap

Progetto Cinema

locandina ilsegreto

Martedì 18 aprile

ore 17.00 - 21.15

Registrazione Sito

login

Orario Scolastico

ORARIO1

Certificazioni

ECDL
PET
DELF

Creattività

creattivita4

Autorizzazioni sportive

modulisticaonline

Biblioteca ITCG Denina

biblio

Logo retersds

Proposte culturali

Seguici su...

icona-facebook iconaYoutube ico-pinterest

Home

La Giornata Nazionale della scuola a Saluzzo per la legalità – Oratorio don Bosco- dalle ore 16,30

Il 9 maggio, anniversario dell’omicidio di Peppino Impastato, è stato scelto come data simbolica per la festa finale del progetto “La legalità si impara”. E’ stato un percorso di formazione per docenti e studenti del mondo scolastico saluzzese, che ha visto impegnati un centinaio di insegnanti di scuole di ogni grado e 150 ragazzi delle superiori cittadine. Il presidio di LIBERA, il Comune di Saluzzo, l’Oratorio don Bosco, associazioni di genitori, come “Esserci” e “SegnalEtica”, e gli istituti superiori si sono uniti per offrire momenti di incontro e sensibilizzazione su temi come la corruzione, il gioco d’azzardo, la diffusione di una mentalità mafiosa, lo sfruttamento dei migranti, un modo di condividere informazioni e riflessioni su tante forme di illegalità diffuse anche nel nostro territorio.

Adulti e studenti hanno avuto occasione di vivere insieme momenti toccanti, come la lettura a Verbania dei nomi delle più di novecento vittime di mafia che l’Italia ha contato nell’ultimo secolo; o l’incontro con il prof. Dalla Chiesa, che ci ha parlato della sua personale esperienza di figlio di un servitore dello Stato, colpito barbaramente perché faceva il suo dovere. Si è trattato in prima battuta di fare memoria di tutte le vittime innocenti della violenza mafiosa, nella consapevolezza che non esistono vittime di serie A o di serie B. Il secondo passaggio è stato prendere coscienza che questa memoria sarebbe solo retorica se non fosse seguita dal nostro personale impegno nel fare al meglio la nostra parte là dove ci troviamo. Questo infatti lo spirito che animerà anche la giornata della festa “Dalla memoria all’impegno”, che inizierà con la lettura guidata del film su Felicia Impastato, una madre che ha dovuto aspettare più di vent’anni perché venisse riconosciuta la verità sul delitto di mafia di cui era stato oggetto suo figlio. Dopo ci dedicheremo ad una comune rivisitazione del comune percorso svolto dagli studenti del triennio delle scuole superiori, in particolare quest’anno, ma anche negli anni precedenti, per poi condividere un apericena con prodotti dei terreni confiscati alle mafie ed altri gentilmente offerti da alcune aziende locali. La serata culminerà alle 20,30 nel concerto dei gruppi corali e musicali dei tre istituti superiori cittadini, dal titolo “La legalità suona bene”, presso il Teatro don Bosco. Chi è interessato è invitato a partecipare, in particolare le famiglie degli studenti iscritti al progetto di quest’anno.

 

La referente del progetto

prof.ssa Caterina Dematteis

 

denina legalità ok

 

 

Ultimo aggiornamento (Venerdì 28 Aprile 2017 16:22)

 

Premiazione alunne

denina premiazione

Giovedì 20 aprile '17 presso l'antico Palazzo Comunale di Saluzzo le alunne ISAIA GLORIA e ROLFO MARTINA hanno ricevuto una borsa di studio che consentirà loro, a fine giugno-inizio luglio, la partecipazione all'Eurolys-meeting giovanile per le celebrazioni partigiane. 

Le alunne hanno ricevuto tale riconoscimento per aver elaborato un ricerca riguardante l'apporto dei giovani del Sud nella Resistenza partigiana in Piemonte. In particolare l'analisi condotta dalle due studentesse si è concentrata sulla figura di Pompeo Colajanni originario di Caltanisetta.Divenne comandante delle Brigate Garibaldi della Valle Po, distinguendosi, con il nome di battaglia di "Nicola Barbato".Nella parte finale della Seconda Guerra mondiale divenne il responsabile generale delle formazioni garibaldine dell'VIII Zona partigiana del Piemonte e prese parte con un ruolo importante alla liberazione di Torino.

Alla cerimonia di giovedì 20 aprile erano presenti inoltre il presidente dell'ANPI (Associazione nazionale partigiani italiani), il portavoce del Centro studi “Casa Sicilia” e il Consigliere regionale Paolo Allemano.

Il lavoro di ricerca delle due studentesse del “Denina” è stato coordinato dalla Vicepreside Prof.Federica Viale e dalla Prof.Alessandra Cussa

 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 24 Aprile 2017 15:32)

 

Ricevimento generale

Si comunica alle famiglie che:

  • Venerdì 21 aprile 2017 per la sezione ITIS (Il personale ATA all'ingresso fornirà la mappa della dislocazione)
  • Mercoledì 26 aprile 2017 per la sezione DENINA Consulta la dislocazione dei docenti per la sede DENINA
  • Venerdì 28 aprile 2017 per la sezione Pellico (Il personale ATA all'ingresso fornirà la mappa della dislocazione)
Gli insegnanti saranno disponibili per il colloquio generale, della durata di tre ore, nella fascia oraria dalle ore 14,30 alle ore 17,30.
Eventuali variazioni orarie saranno comunicate dai docenti alle famiglie.
 

Ultimo aggiornamento (Sabato 22 Aprile 2017 10:37)

 

Visita al “Museo della civiltà cavalleresca” e a “Casa Pellico”

foto Saluzzo III

Nella mattinata di venerdì 31 marzo, gli studenti della classe 3°C dell’I.T.I.S. “Giovanni Rivoira” di Verzuolo, accompagnati dalle docenti Giovanna Migliore e Michela Brignone si sono recati a Saluzzo alla riscoperta della civiltà medioevale saluzzese. Dapprima hanno visitato il museo della civiltà cavalleresca situato all’interno di una sala della Castiglia. Gli studenti hanno potuto osservare alcuni reperti originali o copie appartenenti al periodo storico studiato e una sezione a tema dedicata alla novella di Griselda scritta da Boccaccio, che parla proprio del Marchese di Saluzzo. Successivamente hanno proseguito la visita percorrendo le strade del borgo antico e infine hanno concluso la piacevole mattinata con la visita alla casa di Silvio Pellico dove sono esposti oggetti appartenenti al patriota e alcune sue opere.

Oltre ad approfondire alcuni argomenti studiati a scuola, diversi studenti sono rimasti incuriositi da ciò che hanno visto; risulta sempre interessante vedere in loco testimonianze del passato di cui si è sentito parlare nei testi di Storia e di Letteratura.

                                                                                                                                

Giacomo Galliano

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 19 Aprile 2017 20:52)

 

Domotica LABS,un'azienda da scoprire

foto domotica III

Le classi 3^C e 3^A dell'itis di Verzuolo, specializzate rispettivamente una nel ramo dell'informatica e l'altra nel ramo elettrotecnico, venerdì 31 aprile 2017 hanno fatto visita nel pomeriggio all'azienda "Domotica LABS" di Fossano.

Gli alunni di entrambe le classi sono state accolte dal dirigente dell'impresa stessa, il quale ha tenuto una breve panoramica su come l'elettronica e l'informatica si stiano evolvendo, facendo esempi applicativi e mostrando soluzioni apportate dall'omonima società.

Successivament, gli alunni sono stati suddivisi in gruppi, per facilitare la visita dell'edificio. Ogni gruppo aveva un ordine diverso di stand da visitare, che in tutto erano 5.

Il primo stand consisteva in una spiegazione dettagliata di quanto l'informatica sia divenuta importante, tanto da non poterne fare a meno, nemmeno nelle nostre case. Si è parlato infatti di come sia forte la richiesta di domotica nelle case. La domotica è una disciplina volta a migliorare la vita nelle nostre case, che vede un'applicazione dell'informatica con l'elettronica.

Successivamente ci si è spostati verso il successivo settore, dove gli alunni hanno assistito a una vera e propria applicazione della domotica. Un impiegato del settore ha dimostrato come con un semplice click si possano spegnere le luci, controllare la temperatura, accendere il condizionatore e moltre altre interessanti possibilità.

Nel terzo reparto è stato spiegato agli studenti come oggi sia sempre più difficile trovare lavoro; bisogna quindi impegnarsi sempre in qualsiasi cosa si faccia. Senza dubbio son stati dati consigli molto validi per quando ci si affaccerà al mondo del lavoro.

Nel quarto stand, ci si è resi conto da vicino di come viene saldato un chip su una scheda, come fare per verificare se la scheda trattata funziona o meno, come salvare dei dati all'interno del chip.

Infine, l'ultimo settore riguardava l'applicazioni di tali schede. Qui è stato dimostrato che attraverso un corretto cablaggio e una corretta programmazione, due o più schede comunicano tra loro, dando vita a telecamere di sorveglianza controllabili con il computer, citofoni con videocamere e mille altri possibili impieghi.

Al termine dalla visita è stato offerto a tutti un abbondante rinfresco, seguito da un questionario da compilare riguardo alla visita appena conclusa. Inutile dire che dagli alunni è stata definita eccellente e molto interessante. 

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 19 Aprile 2017 20:48)

 

Omaggio a Primo Levi

Articolo Levi

Ultimo aggiornamento (Giovedì 13 Aprile 2017 09:40)

 

ES 1 - Esami di STATO

NUOVI INDIRIZZI MAIL

Si comunica che dal 27 gennaio 
non saranno più attive le caselle di
posta elettronica @isiline.it

MIGRAMENTES

apiceuropa

MIGRAMENTES

Ricevimento Parenti

orario ricevimento

Aprile 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Iscrizioni on line
Io scelgo io studio
ReteApes
Move up
Corso serale geometri

qrcode

Chi è online

 44 visitatori online

In Evidenza

Written on 24 Aprile 2017, 15.16 by admin
premiazione-alunne- Giovedì 20 aprile '17 presso l'antico Palazzo Comunale di Saluzzo le alunne ISAIA GLORIA e ROLFO...
Written on 21 Aprile 2017, 16.47 by admin
ricevimento-generaleSi comunica alle famiglie che: Venerdì 21 aprile 2017 per la sezione ITIS (Il personale ATA...
Written on 19 Aprile 2017, 20.52 by admin
la-giornata-nazionale-della-scuola-a-saluzzo-per-la-legalita-oratorio-don-bosco-dalle-ore-1630Il 9 maggio, anniversario dell’omicidio di Peppino Impastato, è stato scelto come data simbolica per la...
riforma nuovi istituti Comenius Libera esserCi Informagiovani Comune Saluzzo

Il sito denina.it non si serve di cookies di profilazione dell'utente al fine di inviare messaggi pubblicitari. Si serve invece di cookies tecnici e analytics per le procedure di autenticazione dell'utente (Login) e conseguente accesso alle aree riservate, e per le statistiche di accesso al sito. Clicca sul pulsante "Informativa estesa" per sapere come disabilitare i cookies. Cliccando sul pulsante "Accetto" si dichiara di avere letto questa informativa. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information