Queste mura che mi privano

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

della mia libertà ma anche della mia dignità di persona, di ragazza che non avrebbe mai immaginato di ritrovarsi a 18 anni in un contesto non facile da accettare. Con il passare dei giorni, di settimane, e ormai 2 mesi ho cercato di inventarmi un qualcosa oltre agli impegni scolastici che mi hanno aiutato molto. Sto aiutando mia mamma,

ho imparato a cucinare: ora la focaccia mi riesce benissimo, faccio gli gnocchi, gli agnolotti, le torte; inoltre sto aiutando mio papà nella fattoria, e ho anche imparato a fare l’imbianchina. In tutto ciò ho mantenuto la mia mente però sempre serena perché quando ciò sarà finito mi rimarrà come esperienza che sia la salute che la libertà non hanno prezzo e che devo essere grata per questi doni che sono diventati la mia forza perché da questa nave possiamo scendere tutti che un nuova consapevolezza che parte dal cuore e capire che non bisogna mai dare nulla per scontato.

Federica

0
0
0
s2smodern