“GRAZIE, ITIS!”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sono passati ormai tre anni da quando mi sono diplomato all’istituto tecnico I.T.I.S “G.Rivoira” di Verzuolo, indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica.

Tre anni in cui ho vissuto moltissime nuove esperienze. Molte delle quali proprio grazie alla scelta del percorso di scuola secondaria superiore che ho intrapreso.

Scelta che avviene notoriamente in un momento molto delicato, nel corso del quale si ha raramente raggiunto la maturità necessaria per prendere una decisione pienamente consapevole.

A mio avviso, le serate informative riguardanti l’orientamento sono fondamentali. Aiutare i giovani nella scelta del proprio percorso formativo, sostenendoli con una documentazione aggiornata, affidabile e completa è importante perché ti permette di immergerti nella realtà della scuola che stai visitando, aiutandoti a prendere una decisione che sarà molto importante per il tuo futuro.

Istituiti tecnici come l’I.T.I.S. sono un ottimo trampolino di lancio.

Io sto lavorando in uno studio tecnico di progettazione. Le nozioni imparate a scuola mi sono diventate veramente di aiuto. Non solo le materie tecniche ma anche le materie letterarie. Saper scrivere e relazionarsi con le persone è essenziale.

All’I.T.I.S “G.Rivoira” di Verzuolo personalmente devo dire grazie. Grazie perché mi hanno fatto sentire parte di una famiglia.

Ormai sono passati otto anni da quando ho iniziato a frequentare la scuola superiore, ora più di prima sono contento della scelta che ho fatto. Una scuola non si basa solo sul nome che ha. L’importante è come tu personalmente affronti il tuo percorso scolastico e se di fronte a te hai persone competenti.

 Una scuola diventa “utile” grazie al personale che la rappresenta. All’I.T.I.S “G.Rivoira” di Verzuolo ho trovato persone preparate a cui devo tanto per quello che hanno fatto per me personalmente ma soprattutto per l’istituto. Quando ho iniziato c’era una classe sola per anno scolastico. Ora siamo a tre classi. Questo vuol dire che si sono fatti passi enormi.

Ancor prima di finire gli studi ho ricevuto chiamate per proposte di lavoro. Ho finito scuola tre anni fa e la situazione economica non era tanto diversa da oggi. Certo il mondo del lavoro è in difficoltà. Il mondo del lavoro però ha bisogno di persone competenti e il percorso formativo che ti offre un istituto tecnico è importantissimo.

NICOLAS   REI

0
0
0
s2smodern